Home / Assistenza Bici

Assistenza Bici

ASSISTENZA E-BIKE E BICI

 

 

 

 

 

 

Velotour Bici Palermo, garantisce ai propri clienti un servizio di assistenza e-bike e  bici. Specializzato nella vendita di bici elettriche,  si trova in Via Francesco Crispi 86 a Palermo.

 

 

 

 

Dopo aver investito in corsi di formazione ed aggiornamento Bosch del nostro staff, siamo diventati centro assistenza autorizzato “Bosch E-bike Service”, garantendo ai nostri clienti un servizio gratuito di diagnosi ed aggiornamento del firmware.

 

 

 

 

 

 

Unici a Palermo a dare assistenza per il sistema Shimano Steps E6000 ed E8000, grazie alla nostra esperienza.  Lavoriamo con l’interfaccia Shimano E-Tube Project, che permette di aggiornare il firmware e di cambiare le impostazioni dei componenti connettendosi ad direttamente al nostro computer.
 

 

 

 

Con Shimano E-Tube siamo in grado di dare assistenza
e regolare alla perfezione i cambi automatici Di2 sui gruppi Dura-Ace, Ultegra, XTR, XT e Shimano Steps.

 

 

 

 

“Sfrutta al massimo la tua e-bike con E-plus “

Velotour è anche rivenditore del sistema E-plus per E-bike. Un nuovo smart controller multifunzione che si installa facilmente nel carter
motore dell’ ebike. E’ un sistema che permette di attivare / disattivare il limitatore di velocità a 25 km/h (da utilizzarsi su circuito chiuso). La centralina legge i dati dal motore in real time e, attraverso la tecnologia bluetooth, manda i dati all’app, che il cliente installa nel proprio smartphone. E-plus è disponibile con diverse funzionalità, per motori Bosch, Yamaha, e Brose, http://www.eplus.bike/.

 

 

 

 

 

Problemi con la batteria della vostra E-bike? Pochi km?

 

Ci occupiamo anche di questo!!

Ricelliamo batterie al litio di biciclette elettriche usando celle di ottima qualità, come Samsung, Lg e Panasonic.

Il ricellaggio delle batterie consiste nella sostituzione del pacco batteria mantenendo l’involucro e le componenti elettroniche intatti.

 

 

Share!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn