Bici pedalata assistita - VeloTour Bici Palermo 983495278451011
Home / Bici pedalata assistita

Bici pedalata assistita

Bici pedalata assistita

Le Bici pedalata assistita si possono dividere in 2 grandi gruppi:  

Motore al movimento centrale                                                     Motore Hub – Al mozzo ruota

Bici pedalata assistita

 

Motori Hub o al mozzo ruota anteriore o posteriore e motori al movimento centrale

I primi (Hub) vengono attivati dal PAS o sensore di pedalata, ne consegue che la potenza espressa in watt dal motore elettrico è legata solamente alla selezione dei livelli di assistenza , mentre la velocità entro i limiti di legge dei 25 km/h viene regolata dai rapporti del cambio.

I motori al movimento centrale sono dotati di un sensore di sforzo o coppia o torsione, quindi la potenza in watt espressa dal motore elettrico dipende principalmente dalla forza impressa sul pedale poi moltiplicata secondo parametri preimpostati dal costruttore nella centralina in funzione dei livelli di assistenza selezionati.

Questa differenza sostanziale tra i due sistemi di assistenza fa si che con il motore al mozzo della ruota è possibile fare la cosiddetta pedalata “finta” ovvero basta girare quasi a vuoto i pedali per andare, una maggiore resistenza e quindi  un minimo di lavoro fisico si può ottenere selezionando il livello minimo di assistenza e utilizzando un rapporto del cambio più lungo.

In sintesi è adatto a tutte le persone anche in età avanzata perchè permette di non faticare totalmente, anzi è consigliato perchè il movimento costante della pedalata è una perfetta via di mezzo tra ginnastica attiva e passiva.

Al contrario le bici elettriche a pedalata assistita dotate di motore elettrico al movimento centrale sono più adatte  ai ciclisti, a persone già allenate o a chi ha intenzione, durante l’utilizzo, di fare un vero e proprio allenamento costante, in questo caso la selezione del livello di assistenza maggiore in caso di utilizzo giornaliero casa lavoro sarà utile a non arrivare affaticati.

L’utilizzo delle bici elettriche a Palermo per facilitare gli spostamenti, in controtendenza con i dati nazionali, fa tendere la bilancia verso un maggiore utilizzo dei motori Hub.

Share!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn